sabato , marzo 25 2017
vacanze in grecia

Dove posso andare in vacanza in Grecia?

Segui i nostri consigli e ci ringrazierai per aver scelto la Grecia come meta per le tue vacanze.

Da sempre la Grecia è inserita in quelle cerchie di località turistiche estive che non tramontano mai. In realtà poi quando dici Grecia non ti rendi conto della sua vastità perché è composta da un altissimo numero di isolette che vanno a formare i suoi famosi arcipelaghi.
Tra tutte queste isole ognuno scegli quella più adatta al suo stile di vacanza, c’è chi sceglie la meta del divertimento, chi invece vuole fare una vacanza all’insegna della cultura e della storia andando cosi alla ricerca di tutti quei posti che hanno segnato un’epoca molto importante; infine c’è chi sceglie per la propria vacanza in Grecia un posticino appartato dove trascorrere la vacanza in totale tranquillità. Ci sono delle isolette, veri e propri paradisi terrestri che sono raggiungibili solo da piccole imbarcazioni e solo durante determinati giorni della settimana.

Non esiste un vero e proprio periodo ideale per visitare la Grecia anche perché il tempo il più delle volte è bello da maggio a settembre. Il caldo, come in tutte le isole, la fa da padrone anche se il vento dopo il tramonto regala una brezza assolutamente piacevole. L’ideale no?

Ecco qualche suggerimento su dove passare le tue vacanze in Grecia

MYKONOS

È una delle isole più frequentata, l’età media è under 30. Ad agosto i prezzi sono un po’ più alti rispetto al resto della stagione. Per quanto riguarda le spiagge ce ne sono tantissime e alcune sono decisamente particolari (un esempio su tutte sono le spiagge Paradise e Superparadise).

Essendo un’isola molto giovanile la movida inizia la mattina e va avanti per tutta la giornata. Le spiagge sono delle grandi discoteche all’aperto e i vicoli della città ospitano fiumi di ragazzi in festa per tutta la notte. Tramite una barca e possibile raggiungete Koufonisi, che fa parte delle microcicladi, la cosa fondamentale è prenotare anticipatamente dove dormire.

RODI

Non rientra nelle Cicladi, ma come bellezza è incredibile. Per godere a meglio della vacanza è consigliabile pernottare nella città stessa perché c’è più movimento, altrimenti se avete intenzione si affittare uno scooter non c’è problema a soggiornare anche fuori città. Per chi è in cerca di movimento oltre che la città stessa di Rodi c’è anche la cittadina di Faliraki che è frequentata quasi esclusivamente da giovani ed è piena di locali.

SANTORINI

Non ce ne vogliano le altre isole ma Santorini è senza dubbio la più bella e caratteristica. Presenta delle spiagge particolarissime “nere di sabbia lavica”. Santorini è il giusto compromesso tra relax e divertimento: ci sono zone come Perissa dove è possibile dormire ad un prezzo ragionevole, godendo a pieno il relax della vacanza anche in coppia. Per gli amanti del divertimento e dei locali c’è la vecchia città di Thira.

L’isola è molto piccola e si può girare benissimo in scooter e inoltre è ben collegata grazie ai suoi caratteristici autobus locali che partono anche in tarda sera, unica annotazione se affittate auto o scooter attenzione che i greci guidano come folli. Ultima cosa che forse è anche una delle più belle: il tramonto visto da Ia, molti ritengono che sia il tramonto più bello al mondo.

Ora che conosci tutti i posti più belli della Grecia, che aspetti a prenotare?

About Dove&Come

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *